(+39)0418878114    info@macacotour.com
GUIDA VENEZIA PER BAMBINI: ANIMALI E MAGIA! - Macacotour
25791
post-template-default,single,single-post,postid-25791,single-format-standard,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.0.2,vertical_menu_enabled, vertical_menu_transparency vertical_menu_transparency_on,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0,vc_responsive

GUIDA VENEZIA PER BAMBINI: ANIMALI E MAGIA!

Se siete già capitati in questo blog, sapete che il nostro obbiettivo è quello di dare piccoli suggerimenti utili alle famiglie in viaggio a Venezia con bambini. Alle volte basta molto poco per arricchire la vostra visita di attività e sorprese per i più piccoli, regalando loro un’esperienza indimenticabile nella più magica delle città…

Quale bimbo non va matto per gli animali? Beh, qui a Venezia, molti di loro amano nascondersi, si rivelano solo ad un osservatore attento! Molti, poi, sono animali misteriosi e fantastici, che molto difficilmente troveremmo nella realtà, anche se non ci dispiace crederlo…

Partiamo dal primo, il riconoscibilissimo simbolo della Serenissima, onnipresente in città con sembianze diverse: stiamo parlando del leone! Forte, maestoso, fiero: il leone rappresenta San Marco, Santo Patrono della città, e possiamo trovarlo in pose e con attributi differenti.  Alcuni esempi:

  • 4 maestosi e antichissimi leoni proteggono da secoli l’entrata dell’Arsenale, antico “cantiere navale” e cuore della potenza marittima della città. Divertitevi con i vostri bambini a studiarne le diverse pose e dettagli nascosti: attenzione al Leone del Pireo, antichissimo bottino di guerra che nasconde delle incisioni vichinghe…

Image result for entrata arsenale

Fonte: TripAdvisor
  • Alato, con un’aureola, recante un libro aperto o una spada; andante o rampante, più o meno visibile; in bassorilievo, scolpito o raffigurato sugli stemmi e bandiere sparse per Venezia: lanciate ai vostri bambini una sfida alla caccia dei leoni! Stabilite un punteggio e un premio a seconda del numero di felini scovati!!

Ma Venezia non è abitata solo da leoni: animali esotici e fantastiche chimere popolano calli ed edifici…

  • Proprio sulla Basilica di San Marco, a sinistra dell’ingresso laterale, troviamo il mosaico di un…rinoceronte! Andate ad ammirarlo da vicino, se ne avete l’occasione!

Image result for rinoceronte san marco

Fonte: La Repubblica
  • Che dire poi del misterioso altorilievo rappresentante un cammello guidato da un mercante, che ha dato il soprannome al Palazzo Mastelli, al civico 3381 presso Campo dei Mori?

Fonte: Venezia Eventi
  • Dagli animali esotici passiamo a quelli più familiari…avete mai notato i capitelli delle colonne che delimitano la Pescheria Nuova, a Rialto? Dai capitelli fanno capolino numerose creature marine…mettete alla prova i vostri bambini: riuscite a riconoscerle tutte?

Fonte: VeniceTours
  • Concludiamo con un animale forse meno nobile, ma non meno degno di attenzione! Recatevi in fondo a Calle del Tragheto: una possente colonna proprio di fronte al Canal Grande reca un curioso graffito…di un ratto! Perché mai l’autore avrà scelto questo curioso soggetto? Provate a dare una risposta…

Fonte: veneziamuseo

Gaia Franzoso



We use cookies to enhance your experience on our website. By continuing to use our website, you are agreeing to our use of cookies. more info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi